STARCON 2018

Nuovo appuntamento con la convention dedicata alla fantascienza più grande d’Italia.

Dal 24 al 27 Maggio si rinnova l’appuntamento annuale con la STARCON, una vera e propria “multicon”, ovvero un evento che aggrega al suo interno diverse altre convention. La location, per il secondo anno, è a Chianciano Terme (in provincia di Siena) e questa volta si svolgerà all’interno dei parchi Fucoli e Acquasanta.

STARCON 2018
La locandina della STARCON 2018, realizzata dal grande illustratore Franco Brambilla.

Ospiti

Lunga e ricca la lista degli ospiti.

Jason Isaacs: ormai conosciuto da tutti gli appassionati come il misterioso capitano Lorca dell’ultima serie di Star Trek, Discovery, Isaac ha anche partecipato a un’altra grande saga, infatti è Lucius Malfoy nei film di Harry Potter.

 

Rekha Sharma: secondo ospite dalla serie Star Trek – Discovery, nella quale veste i panni del comandante Ellen Landry, capo della scurezza. L’attrice di origini indiane è anche amata da tutti gli appassionati di fantascienza per il ruolo della spietata Tory Foster nel remake di Battlestar Galactica.

 

Robert Picardo: un altro attore che ha partecipato a due grandi saghe fantascientifiche (che cominciano entrambe con ‘Star’). Conosciuto ai più come medico olografico di emergenza (MOE) in Star Trek – Voyager, Robert Picardo è stato anche Richard P. Woolsey in Stargate.

Nota: Robert Picado è già stato ospite della STARCON-STICCON in altre tre occasioni: nel 1999, nel 2008 e nel 2013. Non è un mistero che ami l’Italia ed è sempre un piacere reincontrarlo.

Marcello Rossi e Robert Picardo
Eccomi mentre spiego i principi della programmazione olografica a Robert Picardo.

John de Lancie: attore con una lunga esperienza teatrale e decine di ruoli televisivi e cinematografici all’attivo, conosciuto soprattutto per aver interpretato l’onnipotente “Q” in Star Trek – The Next Generation, Deep Space Nine e Voyager. De Lancie verrà con la moglie Marnie Mosiman, anch’ella attrice, che tra l’altro ha interpretato il personaggio di Harmony nell’episodio di Star Trek – The Next Generation “Rumoroso come un sussurro” (2×05 “Loud as a Whisper”).

Nota: John de Lancie, sempre accompagnato dalla moglie, era già stato ospite della convention nel lontano 2005, in occasione della prima Reunion.

Brian Muir: scultore britannico che ha creato una delle icone cinematografiche più famose di tutti i tempi, il casco di Darth Vader (o Lord Fener per i nostalgici), senza contare l’Arca dell’Alleanza di Indiana Jones e moltissimi altri lavori.

Nota: anche Muir era già stato ospite della STARCON nel 2015.


Claudia Wells: la sua è stata solo una breve apparizione, ma tanto è bastato per renderla famosa in tutto il mondo. La Wells infatti ha interpretato la fidanzata di Marty McFly nel primo capitolo di Ritorno al futuro.

Fabrizio Pucci: come spesso accade, accanto all’ospite principale (Jason Isaacs) è altrettanto interessante ascoltare chi ne ha dato l’interpretazione italiana, il doppiatore (ma anche attore, dialoghista e direttore del doppiaggio) Fabrizio Pucci.

Nota: Fabrizio Pucci era già stato ospite dell’ultima Reunion.

 

Dal 2016 la STARCON è affiancata dalla STARCON COMICS, una mostra mercato del fumetto che arricchisce l’offerta della convention. Quest’anno la STARCON COMICS presenta tre importanti ospiti: Emiliano Mammucari, disegnatore, scrittore e illustratore, co-creatore insieme a Roberto Recchioni di Orfani, la prima serie mensile a colori della Sergio Bonelli Editore; Franco Brambilla, uno dei più importanti illustratori del fantastico italiani, autore di moltissime copertine di Urania; Gianluca Veggia, scultore e artista, in grado di realizzare incredibili opere d‘arte con la grafite delle matite.

Non mancheranno le consuete conferenze scientifiche, tenute da Edvige Corbelli, Leonardo Testi e Paolo Attivissimo, e quelle fanta-scientifiche, con Cesare Cioni, Paolo Gulisano e Chiara Codecà.

Convention

La STARCON 2018 include al suo interno:

Collaborano all’organizzazione anche l’Italian Klinzha Society, la casa editrice specializzata in fantascienza Elara, il Doctor Who Hermits United – Italian Fans of the Doctor, il Gundam Italian Club, il Ritorno al Futuro Club Italiano, con il patrocinio del Comune di Chianciano Terme.

Conferenze

Anche quest’anno, oltre ad essere responsabile della sezione video, sono in programma alcune mie conferenze:

Venerdì 25 maggio ore 10:00 – Sala conferenze

Blade Runner con Francesco Miranda

Una panoramica sui legami tra il classico Blade Runner di Ridley Scott e il recente Blade Runner 2049 di Denis Villeneuve. Che cosa è successo nell’universo di Blade Runner dal 2019, anno in cui è ambientato il primo film, fino al 2049. Francesco Miranda, tra l’altro, è il creatore del sito www.blade-runner.net

 

Venerdì 25 maggio ore 11:00 – Sala principale

Marvel Cinematic Universe con Francesco Miranda

Con l’uscita dell’ennesimo campione di incassi Avengers: Infinity War il Marvel Cinematic Universe compie 10 anni. Ma qual è il segreto del suo successo?

 

Domenica 27 maggio ore 11:00 – Sala conferenze

Before Trek – La fantascienza cinematografica degli anni ’50 con Cesare Cioni

Un appassionante viaggio di esplorazione nella golden age della fantascienza cinematografica americana, in cui le radiazioni delle bombe atomiche servono per creare mostri giganti e uomini microscopici, nella quale l’alieno può essere accanto a te ma è meglio non parlarci, e in cui lo spazio è un’ultima frontiera popolata da strane creature, robot e bellissime ragazze in bikini.

 

Location, programma e molto altro sul sito: starconitalia.it. Ci vediamo a Chianciano!

 

Extra

Aggiornamento di tutte le conferenze che ho tenuto alla STICCON-Reunion-STARCON dal precedente articolo.

STARCON 2017 (Chianciano Terme 2017)

Le bufale di Star Trek insieme a Paolo Attivissimo

Tutto quello che pensavate di sapere su Star Trek e non è vero. Una carrellata di miti e curiosità sulla saga di Star Trek, approfonditi con evidenze scientifiche. Una versione aggiornata e (molto) ampliata della conferenza già tenuta alla Reunion XII

 

Comingsoon: anticipazioni cinema, serie TV e Star Trek – Discovery insieme a Filippo Rossi di Yavin 4

Quali sono i prodotti più interessanti nell’ambito della fantascienza cinematografica e televisiva che ci attendono, e un punto della situazione sulla prossima serie di Star Trek, Discovery, in base a quanto reso noto fino a questo momento. Nota: malgrado il cognome non c’è nessun legame di parentela tra me e FIlippo, almeno nessuno di cui siamo consapevoli.

 

REUNION XIII (Riccione 2017)

Lost Trek insieme a Cesare Cioni

Tutti i tentativi falliti di riportare in vita Star Trek dalla fine della Serie Classica fino a The Motion Picture.

Il doppiaggio di Star Trek – Discovery insieme a Fabrizio Pucci

Un “dietro le quinte” sul doppiaggio italiano dell’ultima serie di Star Trek insieme alla voce italiana del capitano Lorca, nonché di moltissimi altri attori sia di cinema che di televisione.