Dottor Futuro

Dottor Futuro e Sergio Fanucci

Dotor Futuro ...e il viaggio nell'impossibile
Il primo logo di “Dottor Futuro”

Con il titolo Dottor Futuro …e il viaggio nell’impossibile Sergio Fanucci presentò 7 film, in onda su TMC 2 il giovedì sera alle 20:30, tra l’aprile e il giugno 1999. L’appuntamento fu sdoppiato in contemporanea su TMC, sempre con Fanucci che presentò i 4 film per la TV della saga di TekWar. Creata da William Shatner, al secolo l’interprete del capitano James T. Kirk di Star Trek, TekWar nasce come una serie di romanzi che successivamente hanno dato vita a una serie televisiva, di cui i quattro film per la TV possono esserne considerati la prima stagione, una serie a fumetti e un videogioco. Qualche anno prima, proprio la Fanucci Editore aveva pubblicato in Italia il primo romanzo della saga (l’unico giunto nel nostro paese). I 4 film, TekWar, TekLords, TekLab e TekJustice andarono in onda il sabato alle 23:30 su TMC tra maggio e giugno del 1999.

Proprio a quel periodo risale il mio primo coinvolgimento con Dottor Futuro. Infatti l’idea era quella di ampliare le presentazioni di Sergio Fanucci e realizzare un vero e proprio programma dedicato alla fantascienza. L’occasione sarebbe stata la messa in onda dei 18 episodi della seconda stagione di TekWar, da trasmettere nel corso di nove serate con un doppio appuntamento. Dottor Futuro avrebbe fatto da programma contenitore; in collaborazione con Sergio Fanucci e l’amico Aleksandar Mickovic sviluppammo una proposta dettagliata su quali avrebbero potuto essere i contenuti e la struttura del programma. L’idea non andò in porto, e gli episodi della serie di TekWar furono trasmessi quella stessa estate senza alcun contenitore o presentazione. Ma la storia di Dottor Futuro non si era ancora conclusa.

Il ritorno di Dottor Futuro

Il secondo logo di “Dottor Futuro”.

Sergio Fanucci, questa volta con i capelli argentati, tornò a vestire i panni del Dottor Futuro per la notte di capodanno del 1999. TMC 2 dedicò l’intera serata a una lunga maratona di programmi di fantascienza: con l’introduzione del Dottor Futuro fu mandato in onda lo speciale Rod Serling’s Lost Classics, due storie scritte dal creatore di Ai confini della realtà per la serie e realizzate successivamente nel 1994, il film La vendetta del Dottor K (The Return of the Fly, 1959), sequel del classico L’esperimento del dottor K. (The Fly, 1958), e due episodi inediti della serie Oltre i limiti (The Outer Limits, 1995-2002).

Dalla settimana seguente la scritta Dottor Futuro iniziò ad apparire tutti i giovedì sera alle 21.05 sempre su TMC 2 per aprire e chiudere l’appuntamento doppio settimanale con le repliche di Oltre i limiti, senza alcuna presentazione. L’appuntamento andò avanti per 6 serate.